Maads7

Storie di confine. A volte capita di sentirsi sopraffatti dallo scon­forto, dalla paura di non riuscire, anche dalla gioia, da una risata fragorosa, un ricordo. Un giorno Andrea ha deciso di cambiare. Sopraf­fatto da problemi noti, che lo hanno tenuto sveglio tutte le notti a pensare e ripensare, i week end passati a scarrozzare turisti con il suo moto taxi una chiamata dopo l' altra un giorno in più guadagnato per far quadrare il cerchio dove si era avvitato, per sentirsi utile e spegne­re il cervello. Tra gli scaffali della grande libre­ria di suo padre, migliaia di pagine. Eredità del lavoro di una vita destinata a diventare polve­re sui volumi di qualche prestigioso distribu­tore nazionale, insieme alle bollette e alle mi­gliaia di altre carte che definiscono il quadro. Un mulino a vento inceppato, un grido muto arrabbiato per il modo ingiusto e sbagliato in cui gira il mondo. Hanno cercato di spegne­re quella scintilla che gli scattava negli occhi ad ogni nuova idea. È stanco di resistere e so­pravvivere di aspettative. Riguarda ogni sera, prima di spegnere la luce, i libri che lo circon­dano nella grande stanza e che lo osservano e si ripromette che un nuovo inizio è possibile.

Numero Pagine: 32
Pubblicato da: maads
Data pubblicazione: 04/10/2022
Gruppo: Principale
Categoria: Varie
Formato: Riviste
Lingua: Italiano
Visualizzazioni: 495
MAAD'S 8 del 24/12/2022
Maads7 del 04/10/2022
Maad's 6 del 06/07/2022
Maads5 del 07/05/2022
Maads4 del 19/02/2022
Share on social
Copy link
Pubblicazione in miniatura
x
px
Copertina
px

QR Code

Se desideri creare un QR code da inserire nelle tue pubblicazioni cartacee, clicca sul seguente pulsante per salvarlo in formato PNG.

salva png